logo
Il Portale turistico del Comune di Gorizia

 

link versione italianalink versione slovenalink versione friulanalink versione ingleseicona webcam
link alla homelink a contattilink alla mail
link alla storialink ad eventilink alle newslink ai percorsi a temalink alla ricettivitą link a prodotti tipicilink a links
Home > Eventi a Gorizia > The Dark Machine in PINK FLOYD TRIBUTE

Eventi a Gorizia

Musica e Spettacoli

The Dark Machine in PINK FLOYD TRIBUTE

20/12/2019

Teatro Verdi - via Garibaldi, 2 - ore 20.45

PINK FLOYD TRIBUTE
Oltre tre ore di musica per un viaggio tra le atmosfere psichedeliche e gli immortali successi dei Pink Floyd a partire da quelli indissolubilmente legati al genio di Syd Barret fino a quelli dell’era di Roger Waters per arrivare ai brani che hanno visto la leggendaria formazione londinese “capitanata” da David Gilmour.

I The Dark Machine nascono a Bologna uniti dalla grandissima passione per la musica dei Pink Floyd e dall'idea iniziale e centrale del suo fondatore Marcello Rossi (chitarre e voce) di voler introdurre, nel fitto panorama delle band che a loro si ispirano, una realtà che si auto costituisca quale vero e proprio tributo allo storico gruppo londinese, non limitandosi mai ad una sterile e meccanica riproduzione pedissequa ma restituendone un'immagine che si riveli invece un'impressione sempre viva e fluida del live e dell'invenzione pinkfloydiani.

I suoi componenti, Roberto Nepoti e Stefano Alberti (chitarre elettriche ed acustiche), Giulio Renna (batteria), Fabio Gualtieri (percussioni), Donato Veneziano (basso), Pierluigi Pinna (tastiere, synth) Danny Cappai (Hammond, tastiere), Alberto Tombari (sassofono) e Federica Delle Noci, Jessica Stinziani e Valentina Pianeta (cori), pur provenendo da storie ed esperienze diverse, contribuiscono col proprio gusto e con eccezionale intensità alla riuscita sempre efficace e sorprendente delle continue sperimentazioni targate The Dark Machine, riuscendo ad amplificare, grazie all'apporto artistico di ciascuno, potenzialità inedite e significati reconditi dei brani proposti.

Contravvenendo forse in parte all'immaginario standard di una cover band, i The Dark Machine si propongono come appassionati e appassionanti latòri delle innumerevoli dimensioni sonore pinkfloydiane, potendo presentare così un repertorio che spazia con senso critico e narrativo dalle creazioni più sperimentali e corali dei primi anni, fino agli album di impianto evidentemente più gilmuriano e solistico dell'ultimo decennio. L'intento è di restituire al pubblico quelle stesse atmosfere, intrise di sperimentalismo e di gusto per la classicità, al contempo morbide e decise, sospese ma profonde tipiche dei Pink Floyd, liberi nelle interpretazioni, come sempre si son dimostrati i quattro soprattutto nei contesti live, ma fedeli nelle intenzioni creative.

I The Dark Machine si evidenziano, così, per il singolare approccio allo studio e alla riproduzione dei brani, per l'indagine accurata e il rispetto del metodo compositivo che è alla base di ogni brano, per l'assidua ricerca di quelle immagini acustiche e di quei "pieni sonori", dal sapore quasi sinfonico, che da sempre hanno contraddistinto la band britannica.

Biglietti in vendita presso il botteghino del Teatro e online sulla piattaforma Vivaticket.

L'evento, organizzato dall'Associazione Collettivo Terzo Teatro, rientra nel 29° festival teatrale internazionale “Castello di Gorizia - Premio Macedonio”

L M M G V S D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
banner sistemazioni

 


Realizzazione del Sito: Servizio attività economiche e sviluppo turistico.
e-mail: turismo@comune.gorizia.it