logo
Il Portale turistico del Comune di Gorizia

 

link versione italianalink versione slovenalink versione friulanalink versione ingleseicona webcam
link alla homelink a contattilink alla mail
link alla storialink ad eventilink alle newslink ai percorsi a temalink alla ricettivitŕ link a prodotti tipicilink a links
Home > Percorsi a tema > Andar per parchi

Percorsi a tema

Andar per parchi

La più bella porta aperta sull'Italia: così il grande pittore Max Klinger descrisse Gorizia. Della sua straordinarietà parlarono nei secoli scorsi Giacomo Casanova e Carlo Goldoni: ogni visitatore, illustre o meno, notava e registra ancora un'atmosfera particolare, una straniante originalità dovuta al compenetrarsi in un’unica città di tante tradizioni diverse. Gorizia è infatti il vero crocevia della grandi culture europee: quella latina, quella slava, quella germanica e questa peculiarità si rispecchia nelle sue strade e nelle piazze, nei suoi locali, nelle sue ricette, nell'incanto dei suoi tanti giardini. Città di contrasti e di conflitti, di storiche armonie e distonie si distende lungo il più incantevole fiume d'Italia, il celeste Isonzo, che feconda colli e pianure  tra frutteti rigogliosi e vigne, che danno - è un fatto- il migliori “bianchi” del mondo.

 

Il giardino è situato in una proprietà privata adiacente al Parco Piuma-Isonzo, in via Forte del Bosco.

continua -->

 

Provenendo dal sottopassaggio ferroviario, si incontra il parco all’inizio dell’abitato di Piedimonte (Podgora)

continua -->


Il Parco si trova all’interno dell’area dell’ex Ospedale psichiatrico provinciale

continua -->

 

L’ingresso al parco si apre lungo la via Brass, provenendo dal rione Piazzutta.

continua -->


Si estende su un tratto di sponda sinistra del fiume Isonzo per una lunghezza di circa due chilometri.

continua -->

 

Il parco occupa la parte nord-orientale del colle del Castello e vi si accede attraverso due ingressi

continua -->


Il parco si estende a ridosso dell’antico borgo Piazzutta. L’entrata al pubblico è posta sul viale XX Settembre.

continua -->

 

Lungo le sponde dell'Isonzo si snoda un’area paesaggistica dove a spiagge di sabbia fine si alternano speroni rocciosi.

continua -->


Provenendo dalla Stazione ferroviaria, si incontra il parco sul lato destro del Corso Italia tra le vie Canova, Duca D’Aosta e Buonarroti.

continua -->

 

Si estende nell’area centrale della città compresa tra il Corso Verdi e le vie Cadorna, Dante e Petrarca.

continua -->


Il parco si estende sul retro del Palazzo comunale con ingresso principale dalla Piazza Municipio.

continua -->

 
L M M G V S D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
banner sistemazioni

 


Realizzazione del Sito: Servizio attività economiche e sviluppo turistico.
e-mail: turismo@comune.gorizia.it