logo
Il Portale turistico del Comune di Gorizia

 

link versione italianalink versione slovenalink versione friulanalink versione ingleseicona webcam
link alla homelink a contattilink alla mail
link alla storialink ad eventilink alle newslink ai percorsi a temalink alla ricettivitĂ link a prodotti tipicilink a links
logo del Comune di GoriziaLogo del Teatro Verdi di GoriziaLogo del Parco culturale di Gorizia
Benvenuti a Gorizia
Home
GORIZIA, LA STORIA D'EUROPA NELLA CITTĂ€ DI FRONTIERA

GORIZIA, LA STORIA D'EUROPA NELLA CITTĂ€ DI FRONTIERA

Un itinerario che offre una panoramica su sette tra i numerosi luoghi che marcano l’appeal della nostra città. Il dépliant promozionale “Gorizia, la storia d’Europa nella città di frontiera”, in lingua italiana e tedesca,  racchiude, infatti, i principali punti di attrazione della città: il Castello, il museo della Grande Guerra, piazza Transalpina, palazzo Coronini, l’Ossario di Oslavia, la Sinagoga e il Ghetto ebraico.

continua -->

Verdid’Estate - 2a edizione

Verdid’Estate

La seconda edizione di Verdid’Estate, la stagione estiva del Teatro Verdi di Gorizia, prenderà il via mercoledì 27 giugno con un cartellone variegato e coinvolgente, curato dal direttore artistico del teatro, Walter Mramor. Quattordici spettacoli, di cui cinque dedicati a bambini e famiglie, per godersi la frescura delle serate estive tra emozioni, divertimento e buona musica. Nel programma sono stati inseriti la tappa goriziana di Folkest e quattro serate di “Cantaquartieri”.

continua -->


banner foto da Gorizia

La più bella porta aperta sull'Italia: così il grande pittore Max Klinger descrisse Gorizia. Della sua straordinarietà parlarono nei secoli scorsi Giacomo Casanova e Carlo Goldoni: ogni visitatore, illustre o meno, notava e registra ancora un'atmosfera particolare, una straniante originalità dovuta al compenetrarsi in un’unica città di tante tradizioni diverse. Gorizia è infatti il vero crocevia della grandi culture europee: quella latina, quella slava, quella germanica e questa peculiarità si rispecchia nelle sue strade e nelle piazze, nei suoi locali, nelle sue ricette, nell'incanto dei suoi tanti giardini. Città di contrasti e di conflitti, di storiche armonie e distonie si distende lungo il più incantevole fiume d'Italia, il celeste Isonzo, che feconda colli e pianure  tra frutteti rigogliosi e vigne, che danno - è un fatto- il migliori “bianchi” del mondo.

immagine Chiesa di S Ignazio

Cosa Vedere

A Gorizia le strade e le sagome dei palazzi, le cupole, l'atmosfera dei "cafè" testimoniano la sua origine Mitteleuropea.

continua -->

immagine Gubana

Cosa Mangiare

Ricette italiane, friulane, austriache, slovene, tramandate di generazione in generazione..

continua -->

immagine Albergo

Dove Dormire

L'offerta alberghiera del territorio goriziano è di elevata qualità. Chi viaggia per piacere o per lavoro troverà soddisfacente tutta la gamma di alberghi e B&B.

continua -->

L M M G V S D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
banner sistemazioni

 


Realizzazione del Sito: Servizio attività economiche e sviluppo turistico.
e-mail: turismo@comune.gorizia.it