logo
Il Portale turistico del Comune di Gorizia

 

link versione italianalink versione slovenalink versione friulanalink versione ingleseicona webcam
link alla homelink a contattilink alla mail
link alla storialink ad eventilink alle newslink ai percorsi a temalink alla ricettivitÓálink a prodotti tipicilink a links
Home > Apontaments > Riapertura stagionale del Giardino Viatori

Apontaments

 

Riapertura stagionale del Giardino Viatori

Dal 03/04/2022 al 31/07/2022

APERTURA PROROGATA FINO AL 31 LUGLIO

Giardino Viatori - via Forte del Bosco 28 (loc. Piuma)
Dal 3 aprile al 26 giugno il Giardino Viatori è nuovamente aperto ai visitatori per la stagione primaverile 2022.
http://www.giardinoviatori.it

L'area botanica creata da Luciano Viatori a Gorizia riunisce, in uno spazio verde con vista sulla città, splendide collezioni di fiori e piante, la cui ricca fioritura culmina nella stagione primaverile.
La proprietà è stata donata alla Fondazione nel 2014, come da disposizioni ereditarie dello stesso proprietario.
Il Giardino Viatori nacque negli anni ’70 quando Luciano acquistò una collina ai margini della città, con splendida vista sulla città di Gorizia con il suo castello, l’Isonzo, il Carso e le Prealpi.
L'area si presenta come un dolce collegamento fra tre livelli di terrazzamenti: l’accesso è nella parte alta della proprietà, dove un vialetto lastricato conduce alla casa ed alla valle delle azalee. Dal grande prato davanti alla casa si scende verso il laghetto delle ninfee e il roseto. Il livello più basso abbraccia l'intero lato sud-occidentale del giardino da cui si risale poi per una scala interrata al belvedere sulla città.
Centinaia di rododendri ed azalee, collezioni di lillà, ortensie, spiree, viburni, osmanti, peonie, rose rampicanti, pruni e meli da fiore, ed un centinaio di magnolie caducifolie, l’ultimo grande amore del professore, si possono ammirare in fiore da marzo a giugno.
Tra le piante erbacee perenni e le bulbose, che completano le aiuole formando macchie dai colori spesso vivaci e contrastanti, spiccano cuscini fioriti di Phlox e lberis che assieme all'erica, ai bucaneve e ai narcisi annunciano la fine dell'inverno, e poi iris, peonie, Hemerocallis, Hosta, salvie, papaveri, Agapanthus, astri, gladioli, gigli, dalie e ciclamini, che dalla primavera accompagnano fino all'autunno.
Attraverso il #DigitalLandscape, Il visitatore potrà immergersi nella natura anche guidato dalla narrazione in digital storytelling attraverso la App Mobile di Isonzo XR. Questa presenta infatti un percorso dedicato alle piante e ai fiori più amati da Viatori, attraverso il quale scoprire le loro particolarità e osservare la loro bellezza da un nuovo punto di vista.

Aperto dal 3 aprile al 26 giugno nelle giornate di sabato, domenica e festivi.
dalle ore 10.00 alle 17.00 (ultima visita).
Visite guidate ogni 30 minuti.
Accesso previa prenotazione e solo nell’ambito delle visite guidate.
Su richiesta si effettuano visite infrasettimanali per gruppi di minimo 15 persone.

Per informazioni:
Agricola Monte San Pantaleone
montesanpantaleone@gmail.com
Tel. +39 388 1214369 (da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 12.30)

L M M J V S D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
banner sistemazioni

 


Realizzazione del Sito: Servizio attività economiche e sviluppo turistico.
e-mail: turismo@comune.gorizia.it