Menù veloce: Ricerca nel sito. Menu di navigazione. Vai al contenuto.

Stemma del Comune di Gorizia
Venerdí 1 Luglio 2022
testo con carattere normaletesto con carattere mediotesto con carattere grande

Comunicazioni

Elenco comunicazioni

23 Giugno 2021

Avviso

Pubblicato l’Avviso pubblico per la presentazione di proposte per la coorganizzazione di eventi nel 2021, con il quale invita le parti interessate a presentare proposte per la coorganizzazione di eventi nell’ambito delle attività preparatorie per lo sviluppo del progetto GO! 2025 Capitale europea della Cultura. L'obiettivo del bando pubblico è potenziare la creatività artistica e rafforzare le attività culturali nell'area inclusa nel progetto GO! 2025.

 

News: https://euro-go.eu/it/notizie-ed-eventi/news/go-2025-avviso-pubblico-la-presentazione-di-proposte-la-coorganizzazione-di-eventi-nel-2021/

 

La documentazione è disponibile nella sezione »Amministrazione trasparente / Bandi di gara e avvisi« del sito del GECT GO:

https://trasparenza.euro-go.eu/it/bandi-di-gara-e-contratti/atti-delle-amministrazioni-aggiudicatrici-e-degli-enti-aggiudicatori-distintamente-ogni-procedura/go-2025-avviso-pubblico-la-presentazione-di-proposte-la-coorganizzazione-di-eventi-nel-2021/

 

Il termine ultimo per la presentazione delle proposte è mercoledì 7 luglio 2021, ore 12.

Le proposte devono essere presentate dai candidati sul modulo allegato all’avviso pubblico e inviate all’indirizzo: info@go2025.eu .

22 Giugno 2021

Aggiornamento Avviso

Avviso relativo alla costituzione di un elenco per l'inserimento di operatori qualificati ed autorizzati alla gestione di strutture residenziali di accoglienza a favore di minori stranieri non accompagnati rinvenuti sul territorio dell’Ambito Territoriale “COLLIO-ALTO ISONZO”.

APPROVAZIONE ELENCO INTEGRATO

DOWNLOAD ALLEGATI

04 Giugno 2021

REGOLAMENTO COMUNALE DEL CANONE PATRIMONIALE DI OCCUPAZIONE DEL SUOLO PUBBLICO, DI ESPOSIZIONE PUBBLICITARIA, DEL CANONE MERCATALE E PUBBLICHE AFFISSIONI (LEGGE N. 160/2019) E PROROGA SCADENZA PAGAMENTO AL 31/07/2021

Con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 7 del 27/05/2021 è stato istituito e approvato il nuovo REGOLAMENTO COMUNALE DEL CANONE PATRIMONIALE DI OCCUPAZIONE DEL SUOLO PUBBLICO, DI ESPOSIZIONE PUBBLICITARIA, DEL CANONE MERCATALE E PUBBLICHE AFFISSIONI che, per effetto delle disposizioni contenute nella legge 160 del 27 dicembre 2019, articolo 1 commi da 816 a 836, a decorrere dal 2021 sostituisce la Tassa per l'occupazione di spazi ed aree pubbliche (TOSAP), l'imposta comunale sulla pubblicità (ICP) e il diritto sulle pubbliche affissioni (DPA).

 
Con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 8 di stessa data sono state approvate le TARIFFE del suddetto canone unico per l’anno 2021 nonché il rinvio della scadenza di pagamento al 31 luglio 2021.
 
 
 
La gestione del nuovo canone unico rimane in capo all'attuale concessionario Step srl come previsto dall'articolo 1, comma 846 della Legge n. 160/2019.
26 Maggio 2021

GECT-GO Avviso Indagine di mercato

Indagine di mercato finalizzata alla formazione di un elenco di operatori economici da invitare alla successiva procedura di gara inerente l’affidamento dei lavori per la realizzazione di un itinerario ciclabile e pedonale lungo l’Isonzo e lungo il confine da svolgersi all’interno del progetti europeo denominato “Parco Transfrontaliero Isonzo-Soča”, Lotti 3 e 4, progetti dell’investimento territoriale integrato (ITI) – cofinanziato dal “Programma di Cooperazione Territoriale Interreg V-A Italia-Slovenia 2014-2020”.

CUP: B81B17000110007 CIG LOTTO 3: 8765974695, CIG LOTTO 4: 87658819D5

 

La documentazione è disponibile nella sezione »Amministrazione trasparente / Bandi di gara e avvisi« del sito del GECT GO:

https://trasparenza.euro-go.eu/it/bandi-di-gara-e-contratti/atti-delle-amministrazioni-aggiudicatrici-e-degli-enti-aggiudicatori-distintamente-ogni-procedura/avviso-di-indagine-di-mercato-lavori-la-realizzazione-di-un-itinerario-ciclabile-e-pedonale-lungo-lisonzo-so%C4%8D-e-lungo-il-confine-parco-transfrontaliero-isonzo-so%C4%8D-lotti-3-e-4/  

 

Il termine per presentare domanda - esclusivamente via piattaforma telematica di negoziazione - scade il 16 giugno 2021 alle ore 12.

17 Maggio 2021

Giro d'Italia 2021 - Informazioni per i residenti

 

 

 
Care cittadine, cari cittadini
Domenica 23 maggio il Giro d’Italia arriverà a Gorizia, da cui mandava da 20 anni. 
La tappa cittadina si svilupperà attraverso vie del centro e della periferia, che saranno interessate da deviazioni, divieti di sosta e di circolazione segnalati con avvisi sul posto. Provvedimenti che scatteranno in alcuni casi già la sera di sabato 22 maggio. 
Ci scusiamo per il disagio e chiediamo a tutti i cittadini la massima collaborazione. Auguriamo un Buon Giro d’Italia a tutti!
 
 

ZONA ARRIVO E VILLAGGIO GIRO

Divieto di sosta da sabato 22/05/2021 alle 19

Divieto di transito domenica 23/05/2021 dalle 5 fino al termine della manifestazione

 
Via Roma, piazza Vittoria, via Oberdan (parziale), largo XVII Marzo, via Mameli (parziale), via Bellinzona, via Seminario (parziale), via Arcivescovado, via Carducci, viale D’Annunzio (parziale)
Villaggio del Giro ai Giardini pubblici (divieto di transito già dalle 19 di sabato): via Dante e via Petrarca
Ultimo km (divieto di transito già dalle 19 di sabato): Casa Rossa, via Alviano, piazza Sant’Antonio, piazza Cavour, via Marconi, via Crispi.
 
 

ZONA PERCORSO 

Divieto di sosta domenica 23/05/2021 dalle 5

Divieto di transito domenica 23/05/2021 dalle 13 fino al termine della manifestazione

 
Oslavia, Ponte di Piuma, via Don Bosco, via Orzoni, piazza Medaglie d’Oro, via Montesanto 
E le vie di trasferimento: via Sauro, piazza Municipio, via De Gasperi, via Cascino, via Colobini (parziale), via Rabatta (parziale), via Lantieri (parziale), via Scuola Agraria, via Blaserna, via Rafut, via Giustiniani, via Kugy, via Kravos, corso Verdi (parziale), via Oberdan, via Bellinzona, via Mameli (parziale). 
 

PARCHEGGI

Divieto di sosta da sabato 22/05/2021 alle 19

 
Le aree di sosta di via Giustiniani/Bombi, Casa Rossa, via Manzoni, viale Virgilio, piazza Cesare Battisti e via Rismondo sono riservate ai mezzi del Giro d'Italia. 

 

CONSULTA LA MAPPA INTERATTIVA 

Iscriviti al servizio gratuito AlertSystem: https://www.alertsystem.it/

 

DOWNLOAD ALLEGATI

Giro d'Italia 2021 - Informazioni per i residenti
(file application/pdf - 1172.82 KB)
Ordinanza Giro d'Italia
(file application/pdf - 274.58 KB)
05 Maggio 2021

Richiesta di partecipazione degli stakeholder alla commissione consiliare sul senso unico di corso Italia.

Su decisione del Coordinatore della Commissione consiliare alla Sicurezza, alla Polizia Locale, alla Tutela delle identità linguistiche e allo Sport, cav. Sergio Cosma, si chiede ai  rappresentanti delle associazioni, ai gruppi ricreativi e a quelli sportivi che vogliono contribuire al dibattito sul senso unico di corso Italia di inviare alcune righe, entro il 6 maggio, all’indirizzo mail ufficio.traffico@comune.gorizia.it in cui illustreranno rapidamente il loro pensiero sul tema del senso unico.

In tale maniera potranno ottenere il link per partecipare alla riunione, che si svolgerà mediante video-conferenza.

03 Maggio 2021

Ordinanza sindacale 12/2021

Ordinanza ex art. 50, commi 5 e 7, D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267. Emergenza epidemiologica da COVID-19. Disposizioni applicative presso il Comune di Gorizia dei provvedimenti assunti dal Governo, dal Presidente del Consiglio dei Ministri, dai Ministri e dal Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia in relazione alla pandemia da COVID-19. Accesso regolamentato del pubblico agli uffici comunali.

DOWNLOAD ALLEGATI

Attività uffici comunali - ordinanza sindacale 12/2021
(file application/pdf - 2100.85 KB)
12 Aprile 2021

CARTA FAMIGLIA - BENEFICIO ENERGIA ELETTRICA - AVVISO

Si informano i titolari di Carta Famiglia che la competente Direzione Regionale ha espressamente comunicato, con nota dd. 12/04/2021, che il beneficio regionale di riduzione dei costi per i servizi di fornitura di energia elettrica legato a Carta Famiglia, NON VERRA’ PIU’ ATTIVATO.

Verranno invece attivati i Contributi per la fruizione di servizi socioeducativi, di sostegno alla genitorialità e di baby-sitting, nel periodo da Giugno ad Agosto 2021, per sostenere le esigenze di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

Maggiori informazioni saranno rese disponibili sulla pagina del sito regionale dedicato alla misura della Carta Famiglia.

 

31 Marzo 2021

Servizi educativi per la prima infanzia: Abbattimento rette - Anno educativo 2021/2022

Dal 31 marzo 2021 al 31 maggio 2021 è possibile presentare domanda per l'anno educativo 2021/2022 (frequenza da settembre 2021 ad agosto 2022).

Per l'anno educativo 2021/2022 sono previsti due canali di finanziamento:

a) fondo sociale europeo - iniziativa cofinanziata dal Fondo sociale europeo nell'ambito dell'attuazione del POR (maggiori informazioni sono disponibili alla pagina: http://bandiformazione.regione.fvg.it/fop2011/Bandi/Dettaglio.aspx?Id=6201);
b) fondo regionale.

I benefici prevedono, in base alla normativa vigente, che le famiglie dei bambini iscritti per l'anno educativo 2021/2022 ai servizi educativi per la prima infanzia accreditati possano pagare sin da subito una retta ridotta.

Saranno riconosciuti i buoni di servizio per l'abbattimento delle rette di frequenza dei servizi per la prima infanzia accreditati finanziati con le risorse del POR FSE e/o  i benefici regionali per l'abbattimento delle rette a carico delle famiglie per la frequenza di servizi educativi per la prima infanzia accreditati secondo le disposizioni di cui all'articolo 15 della legge regionale 20/2005 e del relativo Regolamento attuativo, per l'anno educativo 2021/2022, maggiormente favorevoli sulla base dei requisiti dichiarati nella domanda.

Tutte le informazioni e il link per fare la domanda sono disponibili alla pagina:

http://www.regione.fvg.it/rafvg/cms/RAFVG/famiglia-casa/politiche-famiglia/FOGLIA36

PUBBLICAZIONE GRADUATORIE DELLE DOMANDE PRESENTATE ENTRO IL 31/05/2021 E APPROVATE CON DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 965 DD. 30/06/2021.

La posizione nelle graduatorie è identificabile mediante il codice univoco personale assegnato e comunicato in sede di avvio del procedimento.

Allegato 1) - Graduatoria dei beneficiari ammessi e assegnatati del buono di servizio FSE per l'abbattimento delle rette di frequenza dei servizi per la prima infanzia per L'ANNO EDUCATIVO 2021/2022. Operazione cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo (FSE) nell'ambito dell'attuazione del POR FSE 2014-2020 – PPO ANNUALITA' 2021 - PROGRAMMA SPECIFICO 23/21. CODICE OPERAZIONE 39/2021 – CUP F21B21002040006

Allegato 2) - Lista dei beneficiari ammessi ai soli finanziamenti regionali ex L.R. 20/2005 - D.P.REG. N. 48/pres. del 23/03/2020 e S.M.I. - concessione benefici con finanziamenti regionali per l'anno educativo 2021/2022. Gli importi saranno determinati con deliberazione della Giunta regionale.

 

UFFICIO COMPETENTE PER L'ISTRUTTORIA E PER L’ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO FINALE

Servizio Sociale dei Comuni

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Manuela Pillon
tel.: 0481/383 443 
PEC: comune.gorizia@certgov.fvg.it

  

A CHI RIVOLGERSI ED IN QUALI ORARI

Uffici Amministrativi: Servizio Sociale dei Comuni presso Centro Sociale Polivalente di Via Baiamonti, 22 -  Gorizia
 
Orari: lunedì e giovedì 10.00 – 12.00; mercoledì 15.00 - 17.00
Contatti (referenti) ufficio amministrativo: sig.ra Stefani Marialuisa
PEC: comune.gorizia@certgov.fvg.it 
E-mail: info.sociale@comune.gorizia.it
Tel. 0481 383 377 - 174 
 
PER TUTTA LA DURATA DI EMERGENZA COVID-19 I CONTATTI CON GLI UFFICI AMMINISTRATIVI SARANNO ESCLUSIVAMENTE TELEFONICI O A MEZZO E-MAIL.
 

TERMINE DI CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO

Per avere certezza dell’ottenimento del beneficio le domande  per l'anno educativo 2021/2022 vanno presentate entro la data del 31 maggio 2021.
 
Dopo tale data è ancora possibile presentare domanda solamente per l’ottenimento del beneficio relativo al fondo regionale, ma verrà accolta subordinatamente alla disponibilità di fondi e nell’ordine di priorità definito dal Regolamento regionale.
  

SILENZIO ASSENSO

 Si
 No X
 Organismo competente: TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE
 modi e termini: ricorso - entro 60 giorni dalla data di notifica dell’atto (art. 29 d.Lgs. 104/2010)
 Organismo competente: PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
 modi e termini: ricorso straordinario, alternativo alla via giudiziaria - da proporsi dopo 30 giorni dalla notifica dell’atto ed entro 120 giorni dalla data di notifica di detto atto, posto che il ricorso può effettuarsi solo avverso atti definitivi (art. 8 del DPR 1199/1971).
 

POTERE SOSTITUTIVO IN CASO DI INERZIA

 Nome: dott.ssa Maura Clementi
 tel.: 0481 / 383 320
 PEC: comune.gorizia@certgov.fvg.it