Menù veloce: Ricerca nel sito. Menu di navigazione. Vai al contenuto.

Stemma del Comune di Gorizia
Mercoledí 25 Aprile 2018
testo con carattere normaletesto con carattere mediotesto con carattere grande

Comunicazioni

Elenco comunicazioni

06 Ottobre 2011

Agevolazioni fiscali per l’acquisto di gasolio e gpl – aree non metanizzate – approvato l’aggiornamento 2011

AREE NON METANIZZATE
La legge 23 dicembre 1998 n. 448 (art.8 comma 10 lett.C), modificata con legge 17 maggio 1999 n. 144 art. 39 nell'istituire la "carbon tax" al fine di attenuare l'aumento dell'accisa applicata al gasolio da riscaldamento e al gas di petrolio liquefatto (gpl), ha previsto un'agevolazione per gli acquisti di detti prodotti in determinate zone del territorio nazionale.
Tale disposizione è stata modificata dall'art. 12 comma 4 della Legge 23 dicembre 1999 n. 488 (Finanziaria 2000) che ha stabilito che i benefici siano applicabili anche ai predetti combustibili impiegati nelle frazioni cosiddette "non metanizzate" dei Comuni ricadenti nella zona climatica "E" di cui al DPR 26 agosto 1993 n. 412, individuate annualmente con deliberazione del Consiglio comunale interessato e comunicata al Ministero delle Finanze e al Ministero dell'Industria, del Commercio e dell'Artigiano entro il 30 settembre di ogni anno.
Il Comune di Gorizia ricade, come risulta dall'elenco allegato al predetto DPR 412/93, in zona climatica "E"
Il Consiglio Comunale con delibera n. 21 del 29 settembre 2011, ha approvato l'aggiornamento delle aree metanizzate e non metanizzate del Comune di Gorizia secondo le previsioni della Legge finanziaria 2011 (Legge 13 dicembre 2010, n. 220).
I cittadini che intendono richiedere per l'anno in corso, l'agevolazione per l'acquisto del  gasolio o del gas di petrolio liquefatto nelle aree non metanizzate devono riportare gli estremi della seguente Delibera di Consiglio:
n. 21 del 29 SETTEMBRE 2011

Cosa occorre fare per avere le agevolazioni
 

1) Verificare se l'edificio per cui si chiede lo sgravio rientra nella fascia considerata non metanizzata, ossia se lo stesso è posto a più di 70 metri dalla più vicina conduttura gas. Per maggiori indicazioni è possibile rivolgersi presso lo Sportello per l’Edilizia del Comune di Gorizia, Via Garibaldi, 7, piano terra.
2) Compilare una dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà nella quale si dichiara:
che la zona in cui è ubicato l'impianto termico fa parte della zona climatica "E", ed è stata riconosciuta come non metanizzata con delibera del Consiglio Comunale n° 21 del 29 settembre 2011;
che il combustibile che si intende ritirare a prezzo scontato verrà impiegato esclusivamente presso l'impianto citato come combustibile per riscaldamento. Alla dichiarazione dovrà essere allegata la fotocopia integrale (fronte e retro) di un documento di identità.
3) Consegnare preventivamente la dichiarazione alla ditta fornitrice del combustibile, che provvederà a fornire lo stesso a prezzo agevolato. E' consigliabile che anche il cittadino conservi una copia della documentazione. I moduli per la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà sono disponibili presso lo Sportello per l’Edilizia del Comune di Gorizia, Via Garibaldi, 7, piano terra o presso gli uffici URP del Comune di Gorizia.

 

30 Settembre 2011

Chiusura al traffico Porta Leopoldina

Dalle ore 21,00 di lunedì 3 ottobre 2011 alle ore 07,00 di martedì 4 ottobre 2011, la Porta Leopoldina sarà chiusa al traffico veicolare per lavori di rifacimento della pavimentazione stradale.
Durante l’orario di chiusura al traffico, sarà possibile accedere al Borgo Castello esclusivamente a piedi, attraverso la scalinata posta in viale d’Annunzio. Le autovetture dei residenti potranno essere parcheggiate in viale d’Annunzio nel tratto compreso tra via Cocevia e il civico 38 di viale d’Annunzio, nelle aree appositamente dedicate a tale scopo.
Saranno garantiti i servizi di emergenza e pronto intervento.

27 Settembre 2011

Avviso approvazione elenco operatori economici

Approvazione elenco operatori economici da interpellare per procedure negoziate per l’affidamento di lavori di cui all’art. 22, comma 2-ter, della L.R. 14/2002 e dell’art. 122, comma 7, del D.Lgs. 163/2006.

AVVISO Si rende noto che con determinazione dirigenziale n. 1696 del 26/9/2011 è stato approvato l’elenco degli operatori economici da interpellare in caso di ricorso a procedure negoziate, per l’affidamento di lavori di importo inferiore a € 1.000.000,00. L’elenco è consultabile, sempre su questo sito, in allegato al presente comunicato.

IL DIRIGENTE DEL SETTORE DEI SERVIZI
TECNICI PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO
arch. Maria Antonietta Genovese

 

21 Settembre 2011

PISUS Comune di Gorizia - Invito a presentare manifestazioni di interesse

Manifestazioni di interesse per il Piano Integrato di Sviluppo Urbano Sostenibile (PISUS) del Comune di Gorizia.
Invito a contribuire alla formulazione del PISUS del Comune di Gorizia nell’ambito dell’Attività 4.1.a. dell’Asse IV del POR FESR 2007-2013 della Regione Friuli Venezia Giulia attraverso la proposta di manifestazioni di interesse.

PISUS COMUNE DI GORIZIA - INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE
Approvato con Determinazione dirigenziale n. 2011/01662
Scadenza: ore 12 del 14 ottobre 2011.
Allegati: 1 cartella formato zip (2,5 MB) con n. 5 file
 

DOWNLOAD ALLEGATI

PISUS_MANIFESTAZ INTERESSE_TUTTI DOC.zip
(file application/zip - 2154.75 KB)
21 Settembre 2011

PISUS Comune di Gorizia - Avviso per presentazione idee progettuali

Idee progettuali per il Piano Integrato di Sviluppo Urbano Sostenibile (PISUS) del Comune di Gorizia.
Invito a contribuire alla formulazione del PISUS del Comune di Gorizia nell’ambito dell’Attività 4.1.a. dell’Asse IV del POR FESR 2007-2013 della Regione Friuli Venezia Giulia attraverso la proposta di idee progettuali.

PISUS COMUNE DI GORIZIA - AVVISO PER PRESENTAZIONE IDEE PROGETTUALI
Approvato con Determinazione dirigenziale n. 2011/01662
Scadenza: ore 12 del 7 ottobre 2011.
Allegati: 1 cartella formato zip (2,3 MB) con n. 3 file
 

DOWNLOAD ALLEGATI

PISUS_IDEE_TUTTI DOC.zip
(file application/zip - 1937.51 KB)
20 Settembre 2011

Revisione annuale dei locali storici

Il Comune di Gorizia informa che entro il 30 settembre 2011 sarà effettuata la revisione annuale dei locali storici cittadini, come stabilito dalla legge regionale sul commercio n. 29/2005. Il Comune invita pertanto proprietari e gestori di tali locali a presentare, entro giovedì 29 settembre 2011, la documentazione completa all’Ufficio Protocollo, che ha sede in Piazza Municipio n. 1, nei seguenti orari di apertura:
8.45 - 12.00 dal lunedì al venerdì
16.00 - 17.00 lunedì e mercoledì.
La modulistica, scaricabile dal sito, potrà essere richiesta anche ai Servizi per le Attività produttive e lo sviluppo economico, sito in Via Garibaldi n. 7, negli orari di apertura riportati:
08.45 - 12.00 e 16.15 - 17.15 Lunedì
08.45 - 12.00 Giovedì e Venerdì.
Si fa presente che la legge intende per locale storico un locale in cui da almeno 60 anni si svolge attività di commercio, somministrazione o farmacia, e che possiede almeno un altro dei due seguenti requisiti: essere sito in un edificio di pregio storico o artistico, ovvero essere dotato di arredi e/o di strumenti di valore storico o artistico.
Tra le finalità del censimento vi è la possibilità, per i locali definiti storici, di concorrere ai fini della contribuzione della spesa per eventuali interventi di restauro, tutela e valorizzazione dei locali stessi.

DOWNLOAD ALLEGATI

Scarica la scheda rilevazione locali storici
(file application/pdf - 81.23 KB)
Scarica la scheda relazione tecnica
(file application/pdf - 114.42 KB)
16 Settembre 2011

Arrivano i questionari del Censimento

L'Istat ha iniziato in questi giorni la spedizione a domicilio dei primi questionari, che dovranno essere compilati non prima del 9 ottobre.

L'Istat ha iniziato in questi giorni la spedizione a domicilio dei primi questionari del 15° Censimento Generale della Popolazione e delle Abitazioni.
Ogni intestatario di foglio di famiglia riceverà, all’indirizzo di dimora abituale registrato in anagrafe alla data del 31.12.2010, un plico contenente il questionario e una lettera informativa.
Tutte le informazioni, inclusa quella relativa alla composizione del nucleo familiare, dovranno essere riferite al 9 ottobre 2011, e, di conseguenza, la compilazione del questionario non dovrà avvenire prima di tale data.
Si potrà rispondere alle domande preferibilmente via internet, collegandosi al sito web http://censimentopopolazione.istat.it e inserendo, dove richiesto, la propria password di accesso che sarà stampata sulla prima pagina del questionario, in basso a destra.
In alternativa il questionario compilato potrà essere consegnato al Centro Comunale di Raccolta istituito presso il palazzo comunale (Piazza Municipio 1) oppure, in alternativa, agli appositi sportelli che saranno istituiti presso gli uffici postali.
Tutte le operazioni di restituzione, via web o in forma cartacea, potranno avvenire solo a partire dal 10 ottobre 2011.

12 Settembre 2011

Venerdì 16 e Sabato 17 settembre 2011- XXXVIII Giochi della Gioventù delle Tre Regioni

Il rinnovato Palazzetto di Largo Musina (Pala Ex Coni), gli impianti sportivi della Cittadella dello Sport della Campagnuzza e la Palestra di Sant'Andrea ospiteranno le competizioni sportive di oltre 300 atleti under 15 provenienti dalla Tre Regioni.

Apertura manifestazione e inaugurazione dei Giochi:
venerdì dalle ore 14, Campo Sportivo Fabretto

Orario gare:
atletica leggera (Campo Sportivo Fabretto), venerdì dalle ore 15.00
tennistavolo (Palazzetto di Largo Musina), venerdì dalle ore 15.15 e sabato dalle ore 9.00
tennis (Circolo Tennis Campagnuzza), venerdì dalle ore 15.15 e sabato dalle ore 10.00
pallacanestro (Palazzetto di Largo Musina), venerdì dalle ore 15.00 e sabato dalle ore 10.00
calcio (Campo sportivo della Cittadella dello Sport), venerdì dalle ore 15.00 e sabato dalle ore 10.00
pallavolo (Palestra di Sant'Andrea), venerdì dalle ore 15.00 e sabato dalle ore 10.00

Premiazioni e chiusura manifestazione: sabato dalle ore 13.00, Circolo Tennis Campagnuzza.