Menù veloce: Ricerca nel sito. Menu di navigazione. Vai al contenuto.

Stemma del Comune di Gorizia
Venerdí 20 Aprile 2018
testo con carattere normaletesto con carattere mediotesto con carattere grande

News ed Eventi

Voltapagina - “Una scrittura femminile azzurro pallido” di Franz Werfel

09 Gennaio 2018

Libreria Voltapagina - Corso Verdi, 54 - ore 21.00
Appuntamento aperto a tutti da Voltapagina per l'incontro del Gruppo di Lettura “Immagina una pagina” dedicato a “Una scrittura femminile azzurro pallido” di Franz Werfel (Gli Adelphi, 2017).

Vienna, 1936. Un alto funzionario ministeriale, sposato a una bella e ricca dama viennese, apre una lettera di cui riconosce la scrittura femminile azzurro pallido. Riaffiora così il ricordo di un amore, forse l’unico della sua vita, ma che il suo “cuore guasto” aveva eliminato per adeguarsi alle esigenze dell’alta società viennese cui voleva appartenere. L’amante abbandonata è ebrea, e la volontà del protagonista di cancellarla assume una coloritura livida, data l'epoca e le circostanze.

Werfel, praghese, marito di Alma Mahler, pubblicò il romanzo in esilio a Buenos Aires nel 1941, un amaro gesto di congedo da Vienna e dalla “civiltà mitteleuropea”, quasi una prosecuzione dei racconti dell’ultimo Schnitzler.

Organizzato da:
Libreria Voltapagina
Corso Verdi, 54 - GORIZIA
tel. 0481 30520
voltapaginalibreria@virgilio.it
www.facebook.com/ImmaginaUnaPagina