Menù veloce: Ricerca nel sito. Menu di navigazione. Vai al contenuto.

Stemma del Comune di Gorizia
Martedí 17 Ottobre 2017
testo con carattere normaletesto con carattere mediotesto con carattere grande

Servizi Comunali

Ufficio Statistica

     L'Ufficio di Statistica fa  parte del Sistema Statistico Nazionale (SISTAN), effettua rilevazioni statistiche ed elaborazione dati per conto dell'ISTAT e a supporto dei diversi Settori del Comune in vari ambiti (demografia, meteorologia, occupazione, prezzi al consumo, caratteristiche del territorio, serie storiche, rivalutazioni monetarie, ecc.) oltre a fornire dati ed elaborazioni ad hoc per diverse tipologie di utenti (università, ricercatori, altri enti, ecc.). Partecipa al progetto di applicazione del "Codice italiano delle statistiche ufficiali" all'interno della task force istituita dall'Istat e fa parte del comitato scientifico del censimento permanente.
     e-mail : statistica@comune.gorizia.it

DATI 
[disponibili shape file sezioni di censimento e shape file numeri civici]

     Nella sezione "dati" potete trovare statistiche ed elaborazioni su vari argomenti, cartografie in formato shape file con le geometrie dei numeri civici, la suddivisione del territorio in sezioni di censimento, ex-circoscrizioni di decentramento. Questa collezione di dati è ricavata dalle numerose elaborazioni richieste da vari soggetti, interni o esterni all'Ente, che vengono qui pubblicate perchè ritenute di interesse generale.
     Il Comune di Gorizia non fornisce alcuna garanzia, di qualsiasi tipo, riguardo alle informazioni, dati, metadati, archivi, eccetera, pubblicati nella sezione "dati" delle pagine dell'ufficio statistica, sia essa espressa o implicita, di fonte legale o di altro tipo, essendo quindi escluse -tra le altre- le garanzie relative all'idoneità per un fine specifico diverso da quello per il quale tali dati sono stati estrapolati, alla non violazione di diritti di terzi (d'autore o di altro tipo), alla mancanza di difetti latenti o di altro tipo, all'esattezza o alla presenza di errori. 

Basi territoriali e variabili censuarie

     L'Istat pubblica i dati geografici del sistema delle basi territoriali degli anni 1991, 2001 e 2011 ( link ). Nella sezione "Variabili censuarie" sono disponibili le variabili definitive dei censimenti della popolazione e delle abitazioni del 1991 e del 2001, cui si aggiunge un primo insieme di 43 variabili del censimento della popolazione e delle abitazioni del 2011. Contestualmente alla diffusione delle basi territoriali l'Istat rilascia BT.Carto, un nuovo strumento per la definizione e la consultazione di mappe tematiche interattive.

Rilevazioni multiscopo

     Le rilevazioni campionarie multiscopo ("aspetti della vita quotidiana" e altre) consentono di conoscere i comportamenti della popolazione, ed in particolare lo stile di vita, l'impiego del tempo libero, la partecipazione sociale e politica, le condizioni di salute, l'uso di Internet e del Personal Computer, eccetera, e contengono frequentemente quesiti relativi alla soddisfazione dei cittadini sul funzionamento dei servizi pubblici oltre che per i diversi aspetti della vita quotidiana.

Rilevazione sulle forze di lavoro

     La rilevazione campionaria sulle forze di lavoro rappresenta la principale fonte di informazione statistica sul mercato del lavoro italiano. Le informazioni rilevate presso la popolazione costituiscono la base sulla quale vengono derivate le stime ufficiali degli occupati e dei disoccupati, nonché le informazioni sui principali aggregati dell'offerta di lavoro - professione, settore di attività economica, ore lavorate, tipologia e durata dei contratti, formazione. Ulteriori informazioni nell'apposita sezione del sito dell'Istat (apre una nuova finestra).

Rilevazione prezzi al consumo [in corso]

     L'Istituto Nazionale di Statistica calcola e mette a disposizione, sul proprio sito internet, l'indice mensile dei prezzi al consumo e mette a disposizione anche questi dati sul suo datawarehouse : I.Stat (apre una nuova finestra).
     Si sottolinea che l'indice consente di avere una misura della velocità della variazione dei prezzi in un dato periodo. Di conseguenza non è necessariamente vero che un indice più elevato corrisponda ad un maggior costo dei beni di consumo.
     L'Istat mette a disposizione sul suo portale il servizio Rivaluta : rivalutazioni e documentazione su prezzi, costi e retribuzioni contrattuali.

Link utili

Selezione pubblica per titoli per la formazione di un albo rilevatori per l'indagine statistica sui prezzi al consumo, biennio 2016-2017. Pubblicazione graduatoria approvata con Determinazione Dirigenziale 1740/2015. 

     E' disponibile on-line il file contenente la graduatoria-albo rilevatori e l'elenco degli esclusi ( download ) .

 

 


DOWNLOAD ALLEGATI

Statistica_Graduatoria_RilPrezzi_2016-2017.pdf
(file application/pdf - 63.07 KB)