Menù veloce: Ricerca nel sito. Menu di navigazione. Vai al contenuto.

Stemma del Comune di Gorizia
Giovedí 13 Dicembre 2018
testo con carattere normaletesto con carattere mediotesto con carattere grande

Servizi Comunali

Pianificazione Urbanistica

Piano regolatore comunale e piani attuativi

Presso l'ufficio è possibile consultare il Piano Regolatore Comunale e i piani attuativi ed ottenere qualsiasi informazione in merito.

(per informazioni arch. Marco Marmotti tel. 0481 383261)

Aree PEEP e PIP

L'ufficio cura l'assegnazione dei lotti PEEP e PIP e gestisce le relative convenzioni

(per informazioni arch. Marco Marmotti tel. 0481 383261 o arch.Paolo De Clara 0481 383271)

Sistema informativo territoriale

L'ufficio cura l'informatizzazione del PRG e gestisce la banca dati del sistema informativo territoriale comunale.

(per informazioni geom. Giorgio Rossi tel. 0481 383220)

Certificati di destinazione urbanistica

La relativa richiesta va presentata in bollo sulla base dell'apposito modello in distribuzione presso l'ufficio pianificazione urbanistica e consegnata all'ufficio protocollo, allegando quanto indicato nel modello stesso.

(per informazioni geom. Giorgio Rossi tel. 0481 383220)

Piani attuativi comunali

Il cittadino che intende presentare una proposta di Piano Attuativo Comunale (P.A.C.), per ottenere la sua adozione o approvazione diretta da parte della Giunta/Consiglio Comunale, deve presentare apposita istanza in bollo, presso l'ufficio protocollo.

Normativa di riferimento: art. 25, della L.R. 05/2007, come modificata dalla L.R. 12/2008, art. 7 del D.P.Reg. 086/Pres. del 20.08. 2008, Regolamento di Attuazione della Parte I - urbanistica della L.R. 05/2007; art. 6 comma 13 e art. 7 delle NTA del vigente PRG,  allegato 4 del regolamento Edilizio Comunale.

Responsabile del procedimento e del servizio:  arch. Marco Marmotti tel.0481 383261
Dirigente del Settore a cui il servizio afferisce: arch. Alessandro De Luisa
Posta elettronica certificata: comune.gorizia@certgov.fvg.it

Diritti di segreteria stabiliti con deliberazione di D.G. n.49/2018
Piano con superficie fino a 2000 mq - tariffa: € 300,00
Piano con superficie da 2000 mq a 5000 mq - tariffa: € 500,00
Piano con superficie maggiore di 5000 mq - tariffa: € 550,00

Criteri e modalità di pagamento degli oneri di urbanizzazione:
Deliberazione di G.C. n. 50 del 2009
Deliberazione di G.C. n. 20 del 2010

Scarica la modulistica PAC

Benefici fiscali per gpl e gasolio in zone non metanizzate

Cosa occorre fare per avere le agevolazioni
1) Verificare se l'edificio per cui si chiede lo sgravio rientra nella fascia considerata non metanizzata, ossia se lo stesso è posto a più di 70 metri dalla più vicina conduttura gas. Per maggiori indicazioni è possibile rivolgersi presso lo Sportello del Servizio Edilizia Privata del Comune di Gorizia, Via Garibaldi, 7 - piano terra.
2) Compilare una dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà nella quale si dichiara:
che la zona in cui è ubicato l'impianto termico fa parte della zona climatica "E", ed è stata riconosciuta come non metanizzata con delibera del Consiglio Comunale n° 20 del 10 luglio 2018;
che il combustibile che si intende ritirare a prezzo scontato verrà impiegato esclusivamente presso l'impianto citato come combustibile per riscaldamento. Alla dichiarazione dovrà essere allegata la fotocopia integrale (fronte e retro) di un documento di identità.
3) Consegnare preventivamente la dichiarazione alla ditta fornitrice del combustibile, che provvederà a fornire lo stesso a prezzo agevolato. E' consigliabile che anche il cittadino conservi una copia della documentazione. I moduli per la dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà sono disponibili presso lo Sportello del Servizio Edilizia Privata del Comune di Gorizia, Via Garibaldi, 7 - piano terra.

Scarica il modello di domanda (dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà)

Visualizza la mappa delle zone metanizzate

Trasformazione del diritto di superficie in piena proprietà

La legge n. 448 del 1998 stabilisce all’art. 31 (commi 45-50) che i comuni possono cedere in proprietà le aree ricomprese all’interno dei Piani di Edilizia Economica Popolare (P.E.E.P) già assegnate in diritto di superficie, concedendo ai titolari di alloggi realizzati in edilizia economica popolare di divenire, in proporzione ai millesimi, titolari unici dell'immobile e della quota di terreno pertinenziale. 

La trasformazione del diritto di superficie in diritto di piena proprietà sulle aree può avvenire a seguito di proposta da parte del Comune e di accettazione da parte dei singoli proprietari degli alloggi e loro pertinenze, per la quota millesimale corrispondente, dietro pagamento di un corrispettivo determinato ai sensi del comma 48 - 49 bis dell’art. 31 della legge n. 448/1998 e s.m.i..
I soggetti interessati possono altresì chiedere spontaneamente la trasformazione del diritto di superficie in diritto di proprietà, come previsto dalla normativa già richiamata, formulando apposita istanza al Comune.
In base all’art. 31, c. 48, legge 448/1998 il prezzo di cessione è determinato dall’Ufficio tecnico del Comune, con i criteri stabiliti per il calcolo dell’indennità di espropriazione, con riduzione al 60% dello stesso valore, ed al netto degli oneri di concessione del diritto di superficie rivalutati in base agli indici ISTAT, con l’ulteriore limitazione che il prezzo così stabilito non deve essere superiore a quello in concreto utilizzato per la cessione in prima battuta dell’area in diritto di proprietà.
Con la disciplina introdotta dalla legge 448/1998 possono dunque aversi nello stesso condominio soggetti che hanno la piena proprietà dell'alloggio e soggetti che invece mantengono la proprietà superficiaria (con la conseguenza che il Comune manterrà rispetto a questi ultimi la proprietà del suolo per la corrispondente quota millesimale).


Scarica il modello di domanda

Regolamenti

Di seguito la lista dei regolamenti e dei documenti di rilevanza.

Relazione e Norme di attuazione di carattere geologico

Comune di Gorizia - Norme Geologiche

(file application/pdf - 35.86 KB)

Piano Regolatore Generale - NORME - 13 aprile 2017

Comune di Gorizia - Piano Regolatore Generale

(file application/pdf - 634.29 KB)

Piano Regolatore Generale - Allegato 1 - 5 marzo 2015

Comune di Gorizia - Piano Regolatore Generale

(file application/pdf - 3642.69 KB)

Reiterazione dei vincoli - 5 marzo 2015

Comune di Gorizia - Piano Regolatore Generale

(file application/pdf - 234.42 KB)

Schede normative - 5 marzo 2015

Comune di Gorizia - Piano Regolatore Generale

(file application/pdf - 21070.16 KB)

Rappresentazione schematica delle strategie del piano - 5 marzo 2015

Comune di Gorizia - Piano Regolatore Generale

(file application/pdf - 9758.48 KB)

Relazione illustrativa

Comune di Gorizia - Piano Regolatore Generale

(file application/pdf - 195.18 KB)

Relazione sui limiti di flessibilità

Comune di Gorizia - Piano Regolatore Generale

(file application/pdf - 132.44 KB)

Regolamento edilizio

Comune di Gorizia - Piano Regolatore Generale

(file application/pdf - 598.37 KB)