Menù veloce: Ricerca nel sito. Menu di navigazione. Vai al contenuto.

Stemma del Comune di Gorizia
Venerdí 22 Giugno 2018
testo con carattere normaletesto con carattere mediotesto con carattere grande

News ed Eventi

GRANDE GUERRA, IL PROGETTO "GORIZIA 18/18" A èSTORIA CON 17 INCONTRI

Dal 18 Maggio 2018 al 20 Maggio 2018

In occasione di èStoria, per l' ultimo anno del centenario della Grande guerra l'amministrazione comunale, insieme a Isig, èStoria e l'associazione "Isonzo" ha elaborato un progetto, "Gorizia 18/18" una serie di incontri tematici sull' ultima fase del periodo bellico.

Tanti gli aspetti presi in considerazione nei 17 incontri previsti, coordinati da giornalisti e storici, alcuni anche decisamente originali come "Le migrazioni di Gorizia, da Caporetto a Versailles" o "Italiani in Siberia: la Legione Redenta tra Guerra e Rivoluzione" o, ancora "La fine dell'impero ottomano e la catastrofe delle minoranze". 
Anche l'arte sarà presa in considerazione con l'incontro "Storia contemporanea in Friuli: Artisti friulani nella Grande Guerra". 
Numerose le realtà coinvolte, dall'associazione storico ricreativa Carsoetrincee all'Istituto friulano per la storia del movimento di liberazione, dal Centro studi Slataper all'Istituto giuliano di storia, cultura e documentazione di Trieste e Gorizia, all'associazione culturale "Il Ponte rosso".
Coinvolti anche numerosi giovani, con delegazioni di studenti dalle scuole di Trieste, Cervignano, Graz, Buie e Pola e la partecipazione diretta dell'Associazione degli studenti di Scienze Internazionali e diplomatiche dell'Università di Trieste. 
Fortemente internazionale il parterre dei relatori. Saranno presenti, fra gli altri, Mustafa Aksakal, Gerhard Hirschfeld, Erwin Schmidl, Guido Alliney, Lovro Galic e Mihael Ursic, insieme a Marco Cimmino, Sergio Spagnolo, Elpidio Ellero, Lorenzo Fabrizi, Bruno Pascoli, Pierluigi Lodi e tanti altri. 
Un'occasione da non perdere, quindi, per gli appassionati della Grande guerra che desiderano approfondire gli eventi che caratterizzano l'ultimo anno del conflitto ma anche ciò che accadde successivamente.