Menù veloce: Ricerca nel sito. Menu di navigazione. Vai al contenuto.

Stemma del Comune di Gorizia
Lunedí 15 Agosto 2022
testo con carattere normaletesto con carattere mediotesto con carattere grande

ERGO-GULP! EASY READERS GORIZIA – GRUPPI URBANI DI LETTURA PARTECIPATA! E-GULP!

Il MIBACT ha conferito a Gorizia il riconoscimento di Città che legge, in virtù del Patto della lettura che il Comune ha promosso sul suo territorio in collaborazione con le numerose librerie e biblioteche sul suo territorio. 

Grazie a questo riconoscimento, Gorizia ha sviluppato il progetto ERGO-GULP!, che ha ottenuto un finanziamento di 30.000 euro dal MIBACT e che ha preso inizio a maggio si prevede duri fino all’estate del 2023.
 

Cos’è ERGO GULP?

Il progetto si propone di sensibilizzare diverse fasce della popolazione, in particolare i giovani, alla pratica della lettura vista come strumento per la costruzione di una cittadinanza attiva e consapevole.
Il progetto prevede ATTIVITA’ FORMATIVE E MICRO-EVENTI
 

FORMAZIONE

Le attività formative, realizzate assieme ai partner del progetto, sono finalizzate alla formazione di GOreaders, lettori volontari a disposizione delle attività culturali della città. 
I CORSI PARTIRANNO IN AUTUNNO 2022:
ISIG – Istituto di Sociologia Internazionale di Gorizia. Laboratori: “La lettura come attività propedeutica alla partecipazione civica e alla cittadinanza attiva" dedicati soprattutto ai giovani e agli studenti universitari. Questi percorsi esploreranno la lettura come "pratica sociale", attraverso diverse attività.
 
Centro Studium – laboratori formativi per ragazzi della scuola superiore nell’ambito e in preparazione al Festival internazionale della letteratura per l’infanzia Librilliamo, dedicata alle pratiche della lettura in publico con speciale focus sui bambini della scuola dell’infanzia, anche in più lingue.
 
LEG – Libreria Editrice Goriziana -attività formative in merito alla filiera del libro.
 
I GOreaders collaboreranno poi con i grandi festival cittadini nei quali verranno realizzate congiuntamente delle iniziative (Premio Amidei, E’storia, Librilliamo)
Le attività formative e le modalità di iscrizione e date/orari verranno resi noti in tempo utile alla partecipazione agli eventi stessi
Per informazioni si deve scrivere a cultura@comune.gorizia.it
 

MICRO-EVENTI

Micro-eventi di promozione della lettura sul territorio in collaborazione con le librerie e le biblioteche della città, che si tengono di diverse location. 
 
La partecipazione ai micro-eventi è senza prenotazione e ad entrata libera.
 

CALENDARIO APPUNTAMENTI IN PROGRAMMA:

 
GIOVEDI’ 7 luglio 2022 ore 18.30 presso Palazzo de Grazia o in caso di maltempo Sala Dora Bassi
La promozione della lettura e della letteratura come strumento di inclusione e di acquisizione di competenze di diritti e di doveri dei cittadini, realizzato con la collaborazione dell'APS Tutti Insieme di Gorizia. L’appuntamento è rivolto in particolare a giovani, ma non solo, sia stranieri che italiani che saranno attivamente coinvolti da autori e da facilitatori in un percorso che, attraverso tecniche specifiche, promuova la lettura facendo scoprire quanto possa essere piacevole e interessante, e come rappresenti un'attività centrale di partecipazione civica e di conoscenza della storia, delle istituzioni, dei diritti e dei doveri. ORGANIZZATO DA LIBRERIA VOLTAPAGINA
Depliant
 
MARTEDI’12 luglio ore 17.30 presso il Centro Anziani "Sinigaglia" di via Faidutti 
L'uomo che piantava gli alberi di Jean Giono
La storia di un pastore che trascorre gli ultimi cinquant’anni della sua vita a piantare cento alberi al giorno in una terra non sua, ma che, a suo dire, stava morendo per mancanza di vegetazione.
Lo fa gratuitamente, senza secondi fini, dimostrando che se vogliono “gli uomini possono essere efficaci quanto Dio, non solo nel distruggere”. 
 
Lettura aperta alla cittadinanza.
A CURA DI Molino Rosenkranz. ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON IL SERVIZIO DELLE POLITICHE SOCIALI E DELLE STRUTTURE SOCIO ASSISTENZALI
Depliant
 
GIOVEDI’21 luglio ore 15.00 presso il Parco del Centro Lenassi di Via Vittorio Veneto 7
Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico di Luis Sepulveda
A Monaco. Max è cresciuto insieme al suo gatto Mix. È un legame profondo, quasi simbiotico. Max, raggiunta l'indipendenza dalla casa paterna, va a vivere da solo, portandosi dietro l'amato gatto. Il suo lavoro, purtroppo, lo porta spesso fuori casa e Mix, che sta invecchiando e sta perdendo la vista, è costretto a passare lunghe giornate in solitudine. Ma un giorno sente provenire dei rumori dalla dispensa di casa e intuisce che lì si nasconde un topo... Un'altra grande storia di amicizia nella differenza.
 
Lettura rivolta a bambini e bambine, ragazzi e ragazze dai 6 anni ai 12 anni 
A CURA DI Molino Rosenkranz. ORGANIZZATO IN COLLABORAZIONE CON IL SERVIZIO ATTIVITA’ EDUCATIVE E SCOLASTICHE
Depliant
 
VENERDI’16 settembre 2022 ore 18.00 presso Palazzo de Grazia o in caso di maltempo Sala Dora Bassi. 
Il potere della lettura come strumento di riscatto e redenzione dell’uomo
Alla presenza della dott.ssa Vanessa Isoppo (psicologa-psicoterapeuta specializzata in Psicoterapia dell'approccio centrato sulla persona, verrà affrontato il tema della lettura come strumento di redenzione, a partire dalla storica vera di un killer adolescente che in carcere si trasformò attraverso l’esposizione alla bellezza che deriva dalla letteratura. ORGANIZZATO DA LIBRERIA VOLTAPAGINA
 
GIOVEDI’ 30 giugno 2022 ore 18.30 via delle Monache n. 3 davanti alla Libreria Libri usati
Bainsizza 1917 – L’azione del XXVII Corpo d’armata verso Tolmino con gli storici Mitja Juren e Guido Alliney nell’ambito della proposta Il ricircolo del libro quale approccio economico per l’incentivo alla lettura”. ORGANIZZATO DA LIBRERIA LIBRI USATI DI MODULA DANIELA
Depliant