Menù veloce: Ricerca nel sito. Menu di navigazione. Vai al contenuto.

Stemma del Comune di Gorizia
Giovedí 27 Febbraio 2020
testo con carattere normaletesto con carattere mediotesto con carattere grande

Comunicazioni

Elenco comunicazioni

24 Febbraio 2020

Nuovo Coronavirus - Gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019

 

PAGINA IN AGGIORNAMENTO
Ultimo aggiornamento: 25 febbraio 2020, ore 11.20

Cari concittadini,

ritengo sia importante, in momenti difficili come quello attuale, una piena condivisione di azioni fra le istituzioni e la popolazione. Per questo ritengo doveroso informarvi sulle disposizioni atte a prevenire ed affrontare eventuali conseguenze del cosiddetto Coronavirus.

Vi trasmetto il decalogo del Ministero della Salute e dell'Istituto Superiore di Sanità, inerente i facili comportamenti da seguire nella situazione attuale.

Inoltre, troverete di seguito gli avvisi sui luoghi chiusi e le attività sospese nel Comune di Gorizia, sulla base dell'ordinanza del ministro Francesco Speranza, d'intesa con il presidente della Regione FVG Massimiliano Fedriga e il vicepresidente Riccardo Riccardi, oltre ad alcuni ulteriori suggerimenti da tenere in considerazione.

In questi momenti di difficoltà, è importante la collaborazione di tutti. Non dobbiamo lasciarci prendere dall'angoscia e dal panico e ognuno deve cercare di fare la propria parte. Ne verremo fuori e sono sicuro che, a breve, saranno trovate soluzioni per uscire da questa emergenza.

Un caro saluto a tutti

 

Il sindaco

Rodolfo Ziberna

 

MISURE URGENTI APPLICATE A GORIZIA

Sulla base dell'ordinanza “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019” 

  • SOSPESE tutte le manifestazioni culturali, ludiche, sportive (piscine escluse), religiose, discoteche e locali notturne, anche all'aperto

  • CHIUSE tutte le scuole, servizi educativi dell'infanzia, corsi professionali, master, corsi per le professioni sanitarie, corsi per educazione degli adulti e dei servizi per il diritto allo studio

  • CHIUSI musei, teatri, sale, gallerie e ogni altro luogo o istituto culturale

  • SOSPESI tutti i viaggi di istruzione sia in Italia che all'estero   

  • Potranno essere valutate deroghe per casi particolari

 

ALTRE INDICAZIONI

  • Utilizzare gli strumenti online per la gestione delle pratiche (residenza, cambi di indirizzo e certificati anagrafici)

  • Carte d'identità esclusivamente su appuntamento online oppure allo 0481 383326 da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle 9.30 e dalle 12.30 alle 13.30

  • Per le pratiche di residenza e cambi di indirizzo, utilizzare la modulistica disponibile sul sito del Comune

  • Per i certificati anagrafici, utilizzare la procedura telematica della certificazione online

  • Recarsi negli uffici pubblici solo nei casi di vera necessità o urgenza

 

CORONAVIRUS, LE RISPOSTE DELLA PROTEZIONE CIVILE FVG ALLE DOMANDE DEI CITTADINI
 
Palestre private, feste di compleanno, negozi aperti o chiusi? La Protezione Civile della Regione Autonoma FVG risponde alle domande più frequenti da parte dei cittadini sul coronavirus e sulle misure di prevenzione. Clicca qui per collegarti al sito della Protezione Civile del Fvg.

 

CONCORSO POLIZIA LOCALE, SOSPENSIONE PROVE FISICHE

In attuazione all’ordinanza del Ministro della Salute di intesa con il Presidente della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia del 23 febbraio 2020, si comunica che le prove di efficienza fisica del concorso in oggetto, fissate per giovedì 27 febbraio 2020, sono sospese a data da destinarsi.

L’Amministrazione comunale si riserva di comunicare quanto prima ai candidati la nuova data della prova.

 

DISTRIBUZIONE DI MATERIALE INFORMATIVO

Il Comune di Gorizia, su disposizione del sindaco Rodolfo Ziberna, in collaborazione con l'ufficio comunale di Protezione civile e il Gruppo comunale di volontari di Protezione civile di Gorizia, inizierà questa sera (24 febbraio), e proseguirà anche nelle giornate di domani e dopodomani (25 e 26 febbraio) la distribuzione di un opuscolo con informazioni utili alla cittadinanza sul virus COVID-19 con le principali linee di comportamento. L'attività di distribuzione verrà effettuata dai volontari di Protezione civile in tutte le cassette della posta delle abitazioni e dei locali pubblici il 24 febbraio dalle ore 18.30 alle 22 e nelle giornate del 25 e 26 febbraio dalle ore 8 alle 22.
Il Comune di Gorizia, l'ufficio comunale di Protezione civile e il Gruppo comunale di volontari di Protezione civile di Gorizia ringraziano anticipatamente i cittadini per la preziosa collaborazione.

 

TEATRO VERDI, STAGIONE TEATRALE SOSPESA

Si avvisa il gentile pubblico che da oggi 24.02.2020 al 01.03.2020 è prevista la chiusura del Teatro Verdi in rispetto dell’ordinanza del 23 febbraio 2020, emanata dal Ministro della Salute d’intesa con il Presidente della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019.
Lo spettacolo del 28 febbraio 2020 “Ivan Bessonov in concerto” è stato RINVIATO a data da destinarsi.
Viene altresì annullata la prolusione del concerto stesso del 27 febbraio a cura dell’UTE che si sarebbe dovuta tenere presso il Ridotto del teatro stesso.
Inoltre anche lo spettacolo del 2 marzo 2020 “Le allegre comari di Windsor” viene RINVIATO a data da destinarsi.
Il botteghino del teatro rimarrà CHIUSO durante tutta la settimana fino al 1 marzo compreso.

 

 

 

 

DOWNLOAD ALLEGATI

20 Febbraio 2020

Il Comune di Gorizia incontra i cittadini - documentazione

19 febbraio 2020 - Ass. Bernobich

presentazione (pdf)   registrazione dell'incontro

 

12 febbraio 2020 - Ass. Del Sordi

presentazione (pdf)    registrazione dell'incontro

 

05 febbraio 2020 - Ass Romano

presentazione (pdf)    registrazione dell'incontro

 

29 gennaio 2020 - Ass. Oreti

presentazione (pdf)    registrazione dell'incontro

 

19 Febbraio 2020

Diretta Streaming - Il Comune di Gorizia incontra i Cittadini

 

Mercoledì 19 febbraio 2020, ore 18 - Sala Dora Bassi - Via Garibaldi, 7

 

14 Febbraio 2020

Manifestazioni carnevalesche 2020 - Ordinanza 210/2020

Manifestazioni carnevalesche: divieto di somministrazione e consumo bevande in bottiglie e bicchieri di vetro nonché di utilizzare apparati propagatori di schiume e simili

DOWNLOAD ALLEGATI

Ordinanza divieti di carnevale
(file application/pdf - 442.29 KB)
31 Gennaio 2020

Cambia il gestore per la TOSAP e l'imposta di pubblicitĂ  (ICP).

Si informano i contribuenti che il giorno 31 gennaio 2020 il concessionario Novares S.p.A. cesserà la propria attività per il Comune di Gorizia.

A partire dal 1 febbraio 2020 i servizi di: raccolta denunce; richieste di affissioni; pagamento dell'imposta di pubblicità e dei diritti pubbliche affissioni; pagamento dei passi carrai e delle occupazioni di suolo pubblico verranno svolti dal nuovo concessionario STEP s.r.l. con sede in Via S. Giovanni, 6/b con i seguenti recapiti e orari di apertura:

STEP s.r.l.
Via San Giovanni, 6/b
Tel. 0481 755073
E-mail gorizia@stepservizi.net
PEC step.gorizia@pec.it

 

Orari di sportello:

- da lunedì a venerdì dalle 9.30 alle 13.00;
- il lunedì pomeriggio dalle 14.00 alle 17.00;

- il mercoledì e il venerdì pomeriggio (solo su appuntamento) dalle 14.00 alle  17.30;
- il sabato dalle 10.00 alle 12.30;

 

Per ogni altra informazione consultare le pagine dedicate alle imposte TOSAP e ICP oppure il sito web di STEP www.stepservizi.net

27 Gennaio 2020

Chiusura ufficio illeciti giornate 29 e 30 gennaio 2020

Si avvisano i gentili utenti che nelle giornate 29 e 30 gennaio 2020 l'UFFICIO ILLECITI rimarrà chiuso al pubblico per aggiornamento obbligatorio del personale. Il Comando di Polizia ringrazia per la comprensione.

31 Dicembre 2019

Ordinanza divieto gas nebulizzanti per Capodanno

DOWNLOAD ALLEGATI

Ordinanza divieto gas nebulizzanti Capodanno.pdf
(file application/pdf - 384.45 KB)
30 Dicembre 2019

Festeggiamenti per il capodanno 2020 - Divieto di somministrazione e consumo bevande in bottiglie e bicchieri di vetro nelle serate del 29 e 31 dicembre prossimo in occasione delle manifestazioni collegate al Capodanno 2020

Dalle ore 20.00 alle ore 24.00 del 29 dicembre e dalle ore 20.00 del 31 dicembre c.a. alle ore 06.00 del giorno 1 gennaio 2020 in piazza della Vittoria, vie Roma, Oberdan, Arcivescovado, Mameli, Bombi e Largo XXVII Marzo, in occasione dei festeggiamenti del Capodanno, sono vietati il consumo, la cessione, la vendita e la somministrazione di bevande in bottiglie e bicchieri di vetro, anche ove erogate da distributori automatici.

Sono esclusi dal divieto di cui sopra:
a. il servizio di somministrazione e il consumo all'Interno dei locali nonché nelle aree di pertinenza esterne debitamente autorizzate e limitatamente alla propria clientela;
b. la vendita non destinata al consumo in loco e con l'utilizzo di idonee confezioni di cartone.
I titolari delle attività interessate hanno l'obbligo di effettuare un'attenta sorveglianza per impedire ai clienti di portare all'esterno del locale contenitori di vetro o lattine metalliche, ferma restando la congiunta responsabilità del cliente.

DOWNLOAD ALLEGATI

30 Dicembre 2019

Festeggiamenti per il capodanno 2020 - Provvedimenti in materia di accensione di fuochi artificiali, materie esplodenti in genere e giocattoli pirici

Dalle ore 18.00 del 31 dicembre c.a. alle ore 06.00 del giorno 1 gennaio 2020 in tutto il territorio comunale, in occasione dei festeggiamenti del Capodanno, quanto segue:

a) è fatto divieto assoluto a chiunque e a qualsiasi titolo di accendere, sparare, lanciare e fare uso di fuochi artificiali, giocattoli pirici da libera vendita e materie esplodenti in genere; 
b) le Forze di Polizia hanno la facoltà di allontanare dalle eventuali aree interessate da festeggiamenti chiunque sia sorpreso recare con sé alcuna delle materie sopra descritte;
c) i divieti di cui sopra non si applicano nei confronti dei responsabili e degli organizzatori delle manifestazioni per quanto regolarmente autorizzato dalla competente Autorità di Pubblica Sicurezza;
d) fatti salvi i casi in cui il fatto costituisca reato, le violazioni alla presente ordinanza sono punite con una sanzione amministrativa da € 50,00 a € 300,00.
E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservare e far osservare la presente ordinanza.

DOWNLOAD ALLEGATI

Ordinanza divieto di accensioni Capodanno 2020
(file application/pdf - 468.78 KB)