Menù veloce: Ricerca nel sito. Menu di navigazione. Vai al contenuto.

Stemma del Comune di Gorizia
Martedí 23 Ottobre 2018
testo con carattere normaletesto con carattere mediotesto con carattere grande

News ed Eventi

Conversazioni d'arte. Le Feu sous la Glace: Felix Vallotton e Lorenzo Morri

06 Marzo 2018

Associazione Culturale Prologo - Via Graziadio Isaia Ascoli 8/1 - ore 20.30

La seconda delle tre conversazioni dedicate all'arte contemporanea mette a confronto un maestro e un giovane artista.

Le Feu sous la Glace: Felix Vallotton e Lorenzo Morri.
Nell’ottobre 2013 il Grand Palais di Parigi inaugurava Le Feu sous la Glace, retrospettiva dedicata all’artista svizzero e da cui prende spunto il titolo della conversazione.
Si metteranno a confronto autoritratti, ritratti, interni con o senza figure, nudi femminili, vedute paesaggistiche, caratterizzate in entrambi i casi da uno stile molto personale, dai colori sgargianti e da un’estetica apparentemente fredda, dove in realtà pulsa il fuoco del desiderio, dell’erotismo e del presagio.

Felix Vallotton nacque il 28 dicembre 1865 a Losanna. Nel 1882 si trasferì a Parigi. Fino al 1890 la sua pittura rimase fedele agli insegnamenti accademici, lontana dai fermenti delle avanguardie del post-impressionismo; tuttavia si riscontra una sua originalità nel disegno rigoroso e nitido che ricorda Edgar Degas. Dopo il 1890, rifiutando la resa atmosferica della realtà propria dell'impressionismo, si legò al gruppo dei nabis, allievi e continuatori di Paul Gauguin. Pur ammirando Paul Cézanne, vide soprattutto nell'arte di Henri Rousseau e di Henri de Toulouse-Lautrec un modo per rappresentare con lineare evidenza la cronaca quotidiana.

Lorenzo Morri è nato a Jesi il 22 Agosto 1989. Nel 2008 ha iniziato gli studi presso la NABA (Nuova Accademia di Belle Arti) a Milano e ha partecipato a diverse collettive in Italia e all'estero.

La Corte dell’Arte e l’Associazione Culturale Prologo hanno organizzato le tre serate dedicate all’arte contemporanea. L'obiettivo è quello di percorrere l'evoluzione dell'arte, fornendo gli strumenti, le chiavi di lettura per poter imparare, per poter leggere un'opera, contestualizzandola e analizzando i processi che l'hanno portata ad una tale evoluzione (o involuzione).
La durata è di un’ora e mezza circa. Il costo di 12 euro. Ad ogni lezione verrà fornita una bibliografia di riferimento.
Per chi partecipa a tutte e tre le lezioni verrà rilasciato un attestato di partecipazione.
Conversazioni d’Arte a cura di Eva Comuzzi.

Organizzato da:
Corte dell’Arte
Associazione Culturale Prologo
evacomuzzi@gmail.com / info@prologoart.it