Menù veloce: Ricerca nel sito. Menu di navigazione. Vai al contenuto.

Stemma del Comune di Gorizia
Domenica 5 Luglio 2020
testo con carattere normaletesto con carattere mediotesto con carattere grande

Servizi Comunali

Gorizia in Bici - Bike Sharing

"Gorizia in bici" è il servizio di bike sharing, inaugurato il 28 aprile 2012 in occasione del compleanno della città, con l’obiettivo di diffondere e sviluppare il concetto di mobilità sostenibile. Si tratta di un servizio di biciclette pubbliche, gestito dal Comune, a supporto del trasporto pubblico già esistente.

Inizialmente, il servizio era costituito da 5 parking: 3 postazioni di cicloposteggio da 10 biciclette ognuna e 2 postazioni da 12, per un totale di 54 posti bici posizionati nelle immediate vicinanze dei principali luoghi di afflusso delle persone nella città, prestando particolare attenzione al trasporto intermodale (treno-bici, bus-bici, auto-bici). Nella fase di utilizzo del sistema l’Ente ha rimosso la postazione di viale Oriani per lo scarso utilizzo.
Nell'ambito delle iniziative a valere sul POR FESR 2007-2013, Asse IV, Attività 4.1.a), è stato adottato con deliberazione della giunta regionale n. 1047/2011, il bando per il sostegno di Piani Integrati di Sviluppo Urbano Sostenibile (PISUS) a favore dei Comuni della Regione su cui il Comune di Gorizia ha presentato domanda con la proposta di PISUS denominata Let’sGO! Gorizia, approvata con DGM 2011/0309.
Con l’esecuzione del progetto A05 – Integrazione e completamento del progetto “Gorizia in bici”, sono state installate altre 4 ciclopostazioni e messe a disposizione biciclette a pedalata assistita, al fine di ottenere una copertura coerente e funzionale del centro storico.
 

Attualmente, le postazioni disponibili sono:

1. Stazione FS – piazzale Martiri della Libertà d’Italia (cicloposteggio momentaneamente non attivo a causa lavori)
2. parco della Rimembranza – corso Italia (predisposta per ricarica bici elettriche)
3. parcheggio pubblico – via Manzoni (predisposta per ricarica bici elettriche)
4. Comune – piazza del Municipio
5. Università degli studi di Udine – via Armando Diaz
6. mercato – via Boccaccio (predisposta per ricarica bici elettriche)
7. Università degli studi di Trieste – via Alviano (predisposta per ricarica bici elettriche)
8. Prefettura – piazza della Vittoria
 

"Gorizia in bici" è aperto a chiunque abbia almeno 18 anni di età, anche non residenti sul territorio italiano. L’utilizzo è altresì consentito ai soggetti minorenni che abbiano compiuto il quindicesimo anno d’età, ma sotto la responsabilità del genitore/tutore/legale rappresentante del minore. L’utilizzo del servizio di bike sharing è vincolato ad una iscrizione che l’utente potrà effettuare presso l’Ufficio BIKE SHARING (mercoledì e giovedì – dalle 9:00 alle 12:30), e al pagamento del costo del servizio e della cauzione. In alternativa è possibile provvedere al predetto pagamento mediante bonifico bancario (IBAN riportato in fondo alla home page del sito istituzionale), compilare e sottoscrivere il modulo di iscrizione e l’informativa sulla privacy, produrre una copia del tutto unitamente a copia della carta d’identità (fronte e retro) e della ricevuta di pagamento, ed inviare la documentazione a mezzo posta elettronica all’indirizzo bikesharing@comune.gorizia.it L'utente verrà contattato al numero cellulare indicato nel modulo di iscrizione per fissare un appuntamento presso ufficio bike sharing (collocato al secondo piano della sede storica, accesso Anagrafe civile), per la consegna della Card Elettronica Personale e del lucchetto. I costi del servizio sono i seguenti:

Costo tessera annuale

gratuito

Costo tessera annuale non residenti

10,00

Cauzione + lucchetto (tutti)

5,00

Importo ricarica minima

5,00

Costo utilizzo giornaliero - solo turisti

5,00

Costo 1° ¼ ora (primi 15 min.)

servizio gratuito

Costo 2° ¼ ora

(successivi 15 min. – fino a 30 min. di utilizzo)

0,20

Costo 2a ½ ora

(successivi 30 min. – fino a 1 ora di utilizzo)

0,30

Costo 3a ½ ora

(successivi 30 min. – fino a 1½ ora di utilizzo)

2,00

Costo 4a ½ ora

(successivi 30 min. – fino a 2 ora di utilizzo)

2,00

Oltre 2 ore

(successivi 60 min. – fino a 3 ora di utilizzo)

4,00

Per ogni ora in più, oltre 3 ore

5,00

Limite massimo

3 ore

 

 
Esempio:
per i non residenti: costo tessera + cauzione + importo ricarica minima = € 20,00
per residenti: costo tessera + cauzione + importo ricarica minima = € 10,00
La bicicletta viene rilasciata avvicinando la Card Elettronica Personale (oppure la Carta dei Servizi Regionale (CTR), se dotata della funzionalità richiesta) alla colonnina dotata di sensore “touchless” o alla colonna centrale delle nuove postazioni ed è restituibile, al termine dell’utilizzo, presso un qualunque altro cicloposteggio. Nell’eventuale sosta intermedia tra la stazione di prelievo e quella di riconsegna, la bicicletta dovrà essere assicurata (chiusa) con il lucchetto, fornito in dotazione assieme alla tessera, al momento dell’iscrizione. Il sistema non rilascia la bicicletta nel caso in cui la CEP sia stata disabilitata, nel caso di assenza di credito o nel caso non risulti ancora ricollocata una bicicletta prelevata in precedenza (con ciascuna tessera è consentito l’utilizzo di una sola bicicletta per volta).

 

 

Nella filosofia che governa il bike sharing, la sosta tra le stazioni deve essere limitata a pochi minuti (massimo 15 min. per l’utilizzo gratuito): infatti il tempo in cui la bicicletta è assicurata al palo (con il lucchetto in dotazione) non è disponibile agli altri utenti. La disponibilità di biciclette in ogni momento e in ogni singola stazione non può essere sempre garantita. Per lo stesso motivo, potrebbero non esservi posteggi liberi nella postazione desiderata dall’utente per la restituzione della bicicletta. In tale circostanza, che il Comune si impegna ad evitare con una valutazione del reale utilizzo e la modifica delle disponibilità dei singoli cicloposteggi, l’utente è tenuto a riconsegnare la bicicletta presso una diversa stazione oppure a comunicare con tempestività una diversa modalità di restituzione mediante l’utilizzo del lucchetto in dotazione, telefonando al numero del Servizio di Tutela dell’Ambiente – 0481 383 272 negli orari d’ufficio o mandando una email ad bikesharing@comune.gorizia.it, riportando “c ognome e nome, il numero della tessera e la stazione” (in allegato all’email possono essere inserite anche le foto), come previsto dal modulo di iscrizione al punto 5.5.