Menù veloce: Ricerca nel sito. Menu di navigazione. Vai al contenuto.

Stemma del Comune di Gorizia
Sabato 24 Ottobre 2020
testo con carattere normaletesto con carattere mediotesto con carattere grande

News ed Eventi

Giornate FAI d'Autunno - A Gorizia: Valico del Rafut

Dal 17 Ottobre 2020 al 18 Ottobre 2020

Quest’anno le Giornate FAI d’Autunno raddoppiano su due weekend: 17-18 ottobre e 24-25 ottobre. Un’occasione da non perdere per tornare a scoprire luoghi ancora poco conosciuti del nostro Paese e sostenere la missione del FAI.

GORIZIA - VALICO DEL RAFUT
www.fondoambiente.it/luoghi/valico-del-rafut

Il valico secondario del Rafut si trova tra il Colle del Castello di Gorizia e il Colle del Rafut, dove sorge il monastero della Castagnevizza e si trova la villa minareto di Antonio Lasciac. Si può raggiungere il valico, dalla parte italiana, alla fine di via Rafut, mentre se si proviene da Nova Gorica si trova alla fine di Via della Castagnevizza (Kostagneviška Cesta). Il valico venne istituito quando, in seguito ai trattati di Parigi del 1947, venne delineato il nuovo confine fra l’Italia e la Jugoslavia. Oggi nel modesto edificio che un tempo serviva come sede della polizia di frontiera hanno sede diverse mostre legate alla storia del valico, in particolare legate al contrabbando. Delle alture che oggi risultano inglobate nel tessuto urbano delle città di Gorizia spiccano il Colle del Castello, su cui sorge l’omonimo edificio, e il Colle del Rafut, la cui sommità è occupata dal Monastero della Castagnevizza. I due colli sono separati da un breve tratto pianeggiante lungo il quale corre il confine tra Italia e Slovenia, oggi non più militarizzato e liberamente attraversabile secondo quanto previsto dal Trattato di Shengen.

Visite a cura di: Apprendisti Ciceroni ISIS BEM sezione Marconi, Liceo Michelangelo Buonarroti, Polo Liceale Gorizia
Visite in lingua straniera: Sloveno

- FAI - FONDO AMBIENTE ITALIANO
- GIORNATE FAI D'AUTUNNO
- LUOGHI APERTI