Menù veloce: Ricerca nel sito. Menu di navigazione. Vai al contenuto.

Stemma del Comune di Gorizia
Giovedí 24 Ottobre 2019
testo con carattere normaletesto con carattere mediotesto con carattere grande

News ed Eventi

Presentazione del libro “La classe di Agosto” di Adriano Ossola alla Leg

11 Aprile 2019

Libreria Leg - Corso Verdi, 67 - ore 18.00. Una nuova nascita in seno alla casa editrice goriziana e questa volta porta la firma del suo consulente editoriale Adriano Ossola. Giovedì 11 aprile alle 18, nella sala della Storia della libreria Leg di corso Verdi 67, sarà presentato il libro “La classe di Agosto” di Adriano Ossola, collana I Leggeri. Con l’autore converseranno Elvio Guagnini, professore emerito dell’Università di Trieste, e Alessio Sokol, professore del Liceo Classico Dante Alighieri di Gorizia.

In una classe delle scuole superiori al confine orientale d’Italia si consuma un normale anno scolastico. L’autore filtra le vicende che vi accadono attraverso gli occhi attenti del professor Marco Vasta che ama la scuola, gli studenti, il colloquio con essi e con i loro genitori. Un po’ meno la burocrazia imperante e, talvolta, le gerarchie. Vasta ha alle spalle una vicenda familiare ormai lontana e scolorita, i rapporti con i colleghi sono sporadici e sfilacciati ad eccezione, apparentemente, di quello con l’amica Caterina. Egli avverte in maniera forte il bisogno di ricominciare una vita nuova e l’avvio del nuovo anno scolastico gli appare come una palingenesi ideale. In breve proietta su di essa il senso di un riscatto esistenziale che tuttavia non accadrà. Al contrario, l’anno si trasforma in un vortice di avvenimenti inaspettati che culminano nel racconto di una doppia, amara tragedia. Lo svolgersi dell’anno scolastico diviene così la metafora di un tempo che invece di rigenerare, sconvolge tutto: la classe, l’esangue città in cui è ambientata la vicenda, il paese.
Storia corale basata sull’intreccio e il raffronto tra il passato e il presente nel mondo della scuola e del costume, questo libro si inserisce nel solco di una tradizione narrativa consolidata e la tinge ora di ironia, ora di una lieve malinconia.

Adriano Ossola è nato a Gorizia nel 1959. Si è laureato nel 1982 con Alberto Farassino all’Università degli Studi di Trieste. Consulente editoriale della Leg dalla sua fondazione (1983), l’ha condotta a essere una delle prime case editrici italiane nel settore della storia. Nel 2005 ha ideato èStoria – Festival internazionale della Storia di Gorizia. È insegnante di materie letterarie presso un Istituto superiore della città.

Organizzato da:
Libreria Editrice Goriziana - corso Verdi, 67
tel. 048133776